Ospiti a quattro zampe

Gli amici pelosi dei nostri ospiti sono i benvenuti*, a patto di seguire alcune piccole regole: 

POSSO

– Dormire sul cuscino o sulla coperta che troverò in camera

– Passeggiare nel giardino del Relais al guinzaglio

– Rilassarmi nel giardino del Relais insieme al mio amico

– Fare compagnia al mio amico se fa colazione in giardino o sul balcone

– Sporcare solo nell’area dedicata, raccogliendo sempre i rifiuti con gli appositi sacchettini disponibili in reception

NON POSSO

– Essere lasciato nelle aree comuni, in giardino o in camera da solo, per nessuna ragione. 

– Entrare in piscina

– Entrare nella sala colazione durante il servizio (dalle 8:30 alle 10:30)

– Lasciare tracce visibili del mio passaggio

– Danneggiare arredi e tessuti del Relais

– Salire su sedie, divani, poltrone, letti

– Disturbare gli altri ospiti, i vicini e gli altri animali

*Con un supplemento di 10€ per soggiorni da 1 a 7gg, 20€ per soggiorni sopra ai 7gg.
Per ogni camera si accetta al massimo un cane di taglia media (max 25kg) o due piccoli.

WhatsApp Image 2019-03-14 at 11.08.54

La Rantegosa e gli animali

Da sempre il parco di Villa Bombrini, per le sue caratteristiche di area naturale protetta e recintata, ospita una variegata fauna selvatica: uccelli di varie specie, piccoli animali come ricci, istrici, tassi e volpi, rane che si sentono gracidare da marzo all’autunno, persino una famigliola di caprioli stanziale da circa un anno.

E’ possibile incontrarne alcuni, specie nelle prime ore del giorno e verso il crepuscolo, ed è sempre emozionante.

Per non disturbare gli animali e per ragioni di sicurezza (reciproca)  chiediamo quindi ai nostri ospiti di guidare piano e con prudenza nel viale, e di tenere sempre il proprio cane al guinzaglio, salvo che nell’area dedicata dove si richiede comunque attenzione. 

Segnaliamo inoltre che nel giardino della Rantegosa, come nel resto del parco, girano liberi i gatti della Villa, mentre la maggior parte dei vicini ha cani tranquilli e beneducati. 

Uno dei caprioli selvatici che si possono incontrare nel parco, se si è molto fortunati e silenziosi!